sabato 26 gennaio 2013

GIVE IT A TRY: FOOD INTOLLERANCE TEST

Qualche settimana fa mia madre è tornata a casa dicendomi che mi aveva preso appuntamento per fare il test delle intolleranze alimentari. Non ne ero per niente contenta, non perchè non lo volevo fare, ma perchè avevo sentito di gente che l'aveva fatto e aveva dovuto comprare degli alimenti sostitutivi che costavano almeno il triplo di quelli normalmente in commercio, quindi per me sarebbe stato uno spreco di soldi. Ma lei aveva già pagato, quindi...

A couple of weeks ago my mom came home telling me that she took an appointment for me to make the food intollerance test. I wasn't happy at all, not because I didn't want to do it, but because I heard about people that did it and then had to buy substitute foods that cost more that the usual ones, so to me it looked like a waste of money. But she already paid, so...

Allora oggi siamo andate in erboristeria, mi sono seduta con la ragazza incaricata, mi ha fatto alcune domande ( età, alimentazione classica,...) e ha iniziato il test, che consiste nel tenere in una mano un trasmettitore elettrico, simile ad un piccolo cilindro, e l'altra mano viene usata per vedere le intolleranze: la ragazza ha trovato dei punti di "elettricità" nelle mie dita e ha usato un macchinario, dove metteva dei contenitori, uno alla volta, ognuno con delle fiale sopra che stavano sopra degli elettrodi, e schiacciando dei pulsanti e cambiando contenitori alla fine di esso, mi ha testato 250 prodotti!

Questa è l'unica foto che ho trovato del macchinario.
This is the only picture I found of the machine.
source: link


So today we went to the herbalist's shop, I sat with the girl that does it, she asked me a couple of questions (age,  my diet,...) and she started the test, that consists in holding in one hand an electrical transmitter and the other hand is used to see the intolerances: the girl found some points of "electricity" in my fingers and she used the machine, where she put containers, one at the time, in which there where vials that where put on electrodes, and pushing buttons and changing the containers, she tested on me 250 aliments.

Mi ha suggerito di togliere alcuni alimenti, come pomodori, zucchero bianco, nutella, insaccati vari ed altri alimenti, per 2 mesi, e se sgarro solo una volta con un solo alimento devo ricominciare da capo il periodo, e fare una depurazione con dei prodotti che si trovano in erboristeria, ma a parte questo non mi ha detto " Compra questo alimento al posto questo", cosa che mi ha convinto.

She suggested me to take some foods off my diet, like tomatoes, white sugar, nutella, sausages and others, for two months, and if I eat something I shouldn't I have to start it over, then I have to use a couple of products for a month to detox, but, apart from this, she never said "Buy this food instead of this", and that conviced me to do it.

Inizieró lunedì,  e vi terró informati, perchè ho il sospetto che a un certo punto potrei anche impazzire per l'astinenza da zuccheri, ma mi conforta il fatto che mia mamma per supportarmi lo farà con me, anche se lei non ha ancora fatto il test. Vogliamo vedere se riusciamo a perdere un pó di peso, se riesco a avere meno brufoletti in faccia, se mi si sgonfia un pó la pancia,...
Se avete qualche domanda non esitate a chiedere, sono a vostra disposizione!


I'll start on monday and I'll keep you updated, because I think that at some point I might go crazy for sugar abstinence, but it cheers me a bit up the fact that my mom will be doing it with me to support me, even if she didn't take the test yet. We just want to see if we can get to lose some weight, and if I can succeed having less pimples on my face, and if my belly loses some inches...
If you have any question don't worry to ask, I'm here for you!


Baci Feddycake


XOXO Feddycake


P.S.: ho aperto il mio negozio su etsy, andate a farvi un giro!!!



P.S.: I opened my shop on etsy, be sure to check it out!!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...