venerdì 8 marzo 2013

Women's Day Cake

Domani è la festa della donna. Questa festa, purtroppo, viene usata da molte donne per approfittarne per uscire e fare cosa?! Andare a vedere degli spogliarelli... Potrà sembrare strana questa mia dichiarazione, ma è vero: io ODIO gli spogliarelli. Mi imbarazzano, soprattutto quando gli spogliarellisti scendono tra il pubblico. Semmai dovessi sposarmi e le mie amiche mi vorranno fare la festa di addio al nubilato mi rifiuterei categoricamente di assistere ad uno spogliarello. Sono andata a vedere Magic Mike (ma solo perchè c'era Channing Tatum) e devo dire che ero un pochino imbarazzata anche lì!
Ad ogni modo, io la uso per ricordare che noi donne siamo importanti, che li uomini lo vogliano o no. Non siamo degli oggetti da possedere e quando siamo usurate non siamo da buttare via, come se fossimo dei fazzolettini... Giusto stasera ho sentito la storia di un portiere brasiliano (non vi dico che cos'ha fatto perchè magari non lo volete sapere, o se lo sapete già non volete rileggere la storia, ma se siete curiose questo è il link della notizia), e sono stufa di sentire di donne uccise da mariti, ex mariti, fidanzati ed ex fidanzati.
Io sapevo che era nata questa festa e veniva anche usata questa data perchè nei primi anni del 900 un gruppo di operaie si erano chiuse dentro la fabbrica per protesta, e la stessa fabbrica fu data alle fiamme dal padrone. Ma leggendo su Wikipedia mi sono resa conto che dietro di essa c'è anche una buona dose di femminismo, cosa che sosterrò sempre e comunque.
Comunque, oggi ho passato la giornata con mia madre e mia sorella (le mie donne) e con mio nipote!
L'altro giorno ho portato da mia sorella una torta che avevo provato e le era piaciuta stranamente è piaciuta anche a mio cognato, dato che ha sempre qualcosa da ridire sui miei dolci, quindi la voglio rifare. Ce l'avevo già in mente prima di vedere la bellissima e buonissima Torta Mimosa per la Festa della Donna fatta dalla fantastica Iaia di Gikitchen (a cui mando tantissimi bacioni e le faccio gli auguri per oggi) quindi non avevo tutto l'occorrente e poi quando mi metto in testa di fare qualche dolce, finchè non lo faccio mi rimane in testa!



Tomorrow is the Women's Day. This day, unfortunately, is used by many women as a chance to get out the house and do what?! Going to see the strippers... This statement I'm about to make might seem weird, but it's true: I HATE strips. They embarass me, mostly when they go through the audience. When and if I should ever get married and my friends would want to give me a bachelorette party I'd refuse to go to a strip. I went to see Magic Mike (only because there was Channing Tatum) and I should say that I was a bit embarassed  there too!
Anyway, I use it to remember that women are important, whether men want it or not. Where not objects to own and when we're worn we're not to throw away, just like tissues... Right tonight I heard the story of a brazilian goalkeeper (I won't tell you what he did because maybe you don't want to know, or if you already know maybe you don't want to hear it again, but if you're curious this is the link to the news), and I'm tired of hearing about women killed by husbands, ex husbands, boyfriends and ex boyfriends.
I knew that this day was born and was used this day because during the first years of the 20th century a group of women locked themselves into the factory they worked for as a protestation, and the same factory was burnt to fire by their boss. But reading on Wikipedia I realized that there was a lot more of feminism, thing that I will always support.

However, today I've spent the day with my mom and my sister (my women) and with my nephew!
The other day I brought to my sister's a cake that I tryed to do and she liked it strangely my brother-in-law liked it too, because he never likes my cake, so I want to do it again. I already had it my mind before seeing Mimosa Cake for Women's Day made by the amazing Iaia from Gikitchen ( to whom I send lots of hugs and I wish her a happy Women's Day) so I didn't have all the ingredients and when I want to make a certain cake, until I do it, it is stuck in my head!

Per fare la Torta al Limoncello ho usato: 200 gr di farina, 100 gr di zucchero di canna, 75 ml di olio d'oliva, una bustina di lievito, 2 uova, una tazzina di limoncello, un pizzico di sale e 15 ml di colorante alimentare (perdonami Iaia!!!!)

To make the Limoncello cake I used: 200 gr flour, 100 gr brown sugar, 75 ml olive oil, a little bag of yeast, 2 eggs, a coffee cup of limoncello, a pinch of salt and 15 ml of yellow food coloring (forgive me Iaia!!!)



Non dovete fare molto, a parte mischiare il tutto insieme, e mettere la mistura in una teglia e nel forno preriscaldato a 180° per 30-45 minuti e questo è il risultato!!!

You don't have to do much except from mixing it all up, and put the batter in a caking tin and in the preheated oven at 180° for 30-45 minutes and here's the result!!!


Spero vi piaccia! Fatemi sapere se la proverete o se la fate con qualche modifica!!!
Buona festa della Donna e Bacioni 
Feddycake

I hope you like it! Let me know if you'll try it or if you'll do it with some alteration!!!
Happy Women's Day XOXO
Feddycake

POTETE SEGUIRMI QUI:

YOU CAN FOLLOW ME HERE:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...